12/9/20

riprendono le benedizioni pasquali

Carissime e carissimi,

con gioia grande vi comunico che possiamo riprendere le visite alle famiglie. E’ una bella opportunità che abbiamo noi sacerdoti di potervi incontrare nelle vostre case, per un momento di preghiera e per una benedizione.

Mantenendo una giusta prudenza questi incontri dovranno essere da voi richiesti spontaneamente nelle modalità di seguito indicate.

Questa possibilità, vissuta con le adeguate accortezze (voluta e richiesta da voi), nel mio cuore sarà un modo per esservi vicini e un segno per “rompere” la solitudine fisica o psicologica da tanti avvertita e vissuta.

In allegato a questa lettera trovate il calendario delle benedizioni, il giorno e l’orario in cui sarò nella vostra zona; sono disponibile a qualsiasi richiesta di cambio del giorno e dell’ora, basterà comunicarlo quando richiederete la visita.

Come richiedere la visita:

  • telefonando in segreteria parrocchiale, al numero 051 461135
  • scrivendo una mail all’indirizzo della parrocchia: segreparr@libero.it
  • compilando a mano il modulo che trovate nel retro di questa lettera e portandolo o facendolo portare in parrocchia.

La segreteria parrocchiale sarà disponibile ad accogliere voi o le vostre telefonate dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30.

Un caro saluto

                                                                                                       Don Giovanni

 

 

per visualizzare  il calendario clicca qua —–> calendario benedizioni 2021 RIPRESA APRILE

per visualizzare e stampare la richiesta della benedizione 
clicca qua —-> modulo per benedizioni pasquali

calendario delle benedizioni pasquali
Titolo: calendario benedizioni 2021 RIPRESA APRILE (0 click)
Etichetta: calendario delle benedizioni pasquali
Filename: calendario-benedizioni-2021-ripresa-aprile.pdf
Dimensione: 603 KB
modulo per benedizioni
Titolo: modulo per benedizioni pasquali (0 click)
Etichetta: modulo per benedizioni
Filename: modulo-per-benedizioni-pasquali.pdf
Dimensione: 34 KB

11/29/20

novità nella messa

Con la prima domenica di Avvento si adotterà la nuova edizione del messale che prevede alcune varianti nelle preghiere della messa come, ad esempio, nel testo del Padre nostro che, comunque, da un po’ di tempo in parrocchia abbiamo anticipato.

Cliccando  Cosa cambia con il Nuovo Messale  è possibile leggere l’elenco delle variazioni. 

Ecco anche un filmato di presentazione su youtube: https://www.youtube.com/watch?v=-WE5lppDGzY

QUA
Titolo: Cosa cambia con il Nuovo Messale (0 click)
Etichetta: QUA
Filename: cosa-cambia-con-il-nuovo-messale.pdf
Dimensione: 507 KB

09/30/20

parliamo di 5 per mille

Si sta avvicinando il periodo delle dichiarazioni dei redditi e, come in passato, si può decidere di dare una destinazione particolare al 5 per mille delle imposte: ecco due opzioni che consentono di sostenere le attività della nostra Parrocchia.

Scegli di destinare il 5×1000 della tua dichiarazione dei redditi all’

”Oratorio San Francesco” o a

“Associazione San Francesco d’Assisi” (Caritas parrocchiale)

a te non costa nulla!

Il tuo 5 per mille è un piccolo gesto che per noi ha un valore immenso, in quanto permette di dare un aiuto importante alle nostre Associazione, che da tempo  promuovono  e sostengono le  iniziative educative e di socializzazione volte alla crescita globale delle persone con specifica attenzione ai bambini, agli adolescenti e ai giovani. Nonché iniziative caritative come la fornitura di cibo e vestiti e il centro di ascolto per le famiglie in disagio economico e sociale.

Per fare arrivare il tuo aiuto con il 5×1000, prendi nota dei codici fiscali delle Associazioni:

        APS    Oratorio San Francesco                     91300840377

         A.D.V.  San Francesco D’Assisi                     91320360372

visualizza la lettera completa

5 per mille
Titolo: visualizza la lettera completa (0 click)
Etichetta: 5 per mille
Filename: 5x-mille.pdf
Dimensione: 321 KB

09/5/20

riprendono le messe con i fedeli

A partire dal 18 maggio sarà possibile partecipare alla Messa fisicamente; il nostro Vescovo ha scritto una lettera ai parroci indicando anche le modalità che si sono decise per consentire una ordinata partecipazione alla messa con l’indicazione delle misure per salvaguardare la salute delle persone.

Per leggere il testo del protocollo con le disposizioni per la celebrazione della messa clicca:

QUA

visualizzate il cartello delle Messe cliccando QUA

S MESSE - orario 2020 periodo Covid[14992]
Titolo: QUA (0 click)
Etichetta: S MESSE - orario 2020 periodo Covid[14992]
Filename: s-messe-orario-2020-periodo-covid14992.pdf
Dimensione: 25 KB
Protocollo-per-la-ripresa-delle-celebrazioni-con-il-popolo-7-maggio-2020
Titolo: QUA (0 click)
Etichetta: Protocollo-per-la-ripresa-delle-celebrazioni-con-il-popolo-7-maggio-2020
Filename: protocollo-per-la-ripresa-delle-celebrazioni-con-il-popolo-7-maggio-2020.pdf
Dimensione: 160 KB

09/4/20

carità al tempo del corona virus

Siamo tutti bloccati in casa e sono ferme quasi tutte le attività. Sono sospese anche le messe e gli incontri ma tra le attività che non si possono fermare c’è quella della nostra Caritas parrocchiale: i bisognosi continuano ad avere necessità, anche e soprattutto in questo momento.

Ecco alcuni stralci dell’appello che gli operatori della nostra Caritas rivolgono a tutti:

Buongiorno a tutti […] mi occupo della Caritas nella parrocchia di San Francesco e la bella notizia è  che nonostante il corona virus  la distribuzione degli alimenti alle famiglie in difficoltà, il pasto ai senzatetto, l’aiuto economico alle famiglie in difficoltà stanno andando avanti, tenendo conto degli accorgimenti sanitari.

Le famiglie stanno aumentando, abbiamo bisogno del vostro aiuto.

In questo periodo la parrocchia non ha più neanche le nostre piccole offerte domenicali.

Se ognuno di noi offre quel poco che può,  insieme possiamo fare molto: aiutare chi fa più fatica .

Come dare un contributo? 

Attraverso un bonifico sul conto corrente della Parrocchia:

Iban:  IT61U0847237071000000102067

Intestazione: Parrocchia di San Francesco d’Assisi

Ognuno di noi trovi il modo migliore e più adatto a lui per donare qualcosa

Buona settimana Santa

L’offerta può essere portata detrazione nella denuncia dei redditi; indicare nella causale: EROGAZIONE LIBERALE ed eventualmente EMERGENZA CORONA VIRUS, oltre al codice fiscale del versante.